Presentazione Fantacalcio 2008

Andare in basso

Presentazione Fantacalcio 2008

Messaggio  totore il Sab Feb 09, 2008 9:41 pm

Partecipanti:
BUONO GENNARO, DI SALVO SALVATORE, MELE ANTONIO, ROSSI LUCA

COS’È IL FANTACALCIO

È un fantasy game, una simulazione che permette a chiunque di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata della Serie A 2003-4. Dopo ogni giornata la squadra virtuale otterrà un punteggio determinato dalle prestazioni dei singoli calciatori ed entrerà in classifica.

COME CREARE UNA SQUADRA

Hai a disposizione 1.500 milioni di magic euro per acquistare 25 calciatori: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti tra i calciatori che partecipano alla Serie A 2003.04.
Nella scelta dei calciatori non potrai superare il limite dei 1.500 milioni di magic euro (ma potrai spendere meno) e dovrai acquistare solo 25 calciatori.

COME GESTIRE LA SQUADRA

Le sostituzioni
Prima di ogni partita potrai modificare la tua formazione (gli 11 calciatori che scenderanno in campo e i 7 della panchina) attingendo dalla tua rosa. Ricordati di schierare sempre uno trai moduli previsti: 3-4-3, 3-5-2, 4-5-1, 4-4-2, 4-3-3, 5-4-1, 5-3-2.

PREMIO FINALE

Ogni fantamanager, in occasione di ogni singola partita del fantacampionato, dovrà, oltre a gestire la propria squadra, versare la quota stabilita di 2€, per un totale di 72€ a fantamanager. Più un tasso di iscrizione di 10€.
Il totale delle quote versate da tutti i fantamanager sarà pari a 328€.

Distribuzione Premio Finale
La somma di 328€ raccolta, alla fine costituirà il Premio Finale, che sarà ricevuto dal primo, dal secondo e dal terzo classificato, più un premio per colui che avrà realizzato il miglior punteggio durante tutte le giornate del campionato.
La somma sarà distribuita nel seguente modo:
il primo classificato riceverà 200€;
il secondo classificato riceverà 128€.

COME CALCOLARE I PUNTEGGI DELLA SQUADRA

Al termine di ogni giornata di Campionato, ai singoli calciatori della Serie A viene attribuito un punteggio. La tua squadra, dopo ogni giornata, ottiene tanti punti quanti ne conquisteranno gli 11 calciatori “scesi in campo”.
I calciatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio ai fini del gioco e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei titolari che non hanno ricevuto voto (per un massimo di 3 sostituzioni).

Il numero totale di punti darà un numero totale di gol secondo questa tabella di conversione:
• fino a 65,5 punti = 0 gol
• da 66 a 71,5 punti = 1 gol
• da 72 a 77,5 punti = 2 gol
• da 78 a 83,5 punti = 3 gol
• da 84 a 89,5 punti = 4 gol
• da 90 a 95,5 punti = 5 gol
• da 96 a 101,5 punti = 6 gol
• e così via: ogni 6 punti si aggiunge un altro gol

Ogni squadra segnerà così un certo numero di gol che decideranno il risultato della partita:
• sconfitta = 0 punti in classifica
• pareggio = 1 punto in classifica
• vittoria = 3 punti in classifica

La panchina
Durante il calcolo del punteggio, se ce ne sarà bisogno, dovrai fare anche le necessarie sostituzioni pescando in panchina un massimo di 3 calciatori inserendoli al posto di chi non ha preso punti. I calciatori entreranno nell’ordine stabilito dal fanta-manager al momento della composizione della panchina.
Se né il titolare, né le possibili riserve prendono punteggio, la squadra in questione gioca in inferiorità numerica.

IL PUNTEGGIO DEI SINGOLI CALCIATORI

Il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al voto in pagella che gli viene assegnato dall’inviato de La Gazzetta dello Sport. A questo punteggio possono andare a sommarsi dei bonus e a sottrarsi dei malus.

I bonus
• +3 punti per ogni gol segnato
• +1 punto per ogni assist servito
• +3 punti per ogni rigore parato
. +1 per ogni gol decisivo per la vittoria della propria squadra
. +0,5 per ogni gol decisivo per il pareggio della propria squadra

I malus
• -0,5 punto per un’ammonizione
• -1 punto per un’espulsione
• -1 punto per ogni gol subito dal portiere
• -2 punti per ogni autogol
• -3 punti per ogni rigore sbagliato

L’assist
Per assist si intende il passaggio volontario da parte di un calciatore (non effettuato da calcio d’angolo o da calcio di punizione) che mette un proprio compagno in condizione di segnare. Il bonus dell’assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso.

Il calciatore senza voto
Ogni qual volta un calciatore non riceve un voto (non per omissione o refuso, ma perché il giornalista de La Gazzetta dello Sport lo ha giudicato in pagella s.v. o n.g.), si procederà ad effettuare le sostituzioni dalla panchina come da regolamento, salvo i casi di seguito elencati.

Casi particolari del calciatore senza voto
In alcuni casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d’ufficio:
• bonus e malus – il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d’ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato; il calciatore s.v. che viene espulso prende 4 punti d’ufficio (comprensivi del malus per l’espulsione); il calciatore s.v. che sbaglia un rigore o che fa un’autorete riceve 6 punti d’ufficio (a cui vanno sottratti i relativi malus). Il calciatore s.v. senza bonus o malus, così come il calciatore s.v. che viene ammonito non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.
• il portiere – il portiere s.v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d’ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) indipendentemente dal tempo giocato.

Variazioni di calendario
Nel caso di partite rinviate o giocate con un anticipo o un posticipo straordinario, superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio.
La Gazzetta comunque informerà tutti dell'eventuale decisione di considerare valido un anticipo o un posticipo sulle pagine dedicate al concorso.

MERCATO
Il mercato sarà aperto soltanto in occasione della sessione invernale di mercato, cioè durante il mese di gennaio. Per tutta la durata dell’anno il mercato rimarrà chiuso ad eccezione soltanto di scambi tra i giocatori. Inoltre soltanto in caso eccezionali per ogni allenatore potrà riaprirsi il mercato; infatti in caso di un’eccessiva situazione di indisponibili, tra squalificati ed infortunati, potrà accedere all’acquisizione di un calciatore per reparto, con il benestare però di ogni fantaallenatore.

totore
Admin

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 03.02.08

Visualizza il profilo http://fantacalcio-a-g-s-l.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum